Pubblicato in: Senza categoria

Con cosa scriviamo? Seconda parte.

l-c-smith-8-704977-002

Oggi concludiamo l’articolo dell’altra volta elencandovi le app che utilizzo quando sono in vena creativa.

Incominciamo subito con una simpatica app studiata per tenere tutto sotto controllo capitolo per capitolo sto parlando di Storyist. Se siete sceneggiatori non potete farne a meno, fa risparmiare un sacco di tempo. Purtroppo l’ho trovata solo per ios e solo a pagamento ma devo ammettere che il suo lavoro lo fa egregiamente basta scegliere la formattazione giusta e iniziare a scrivere il resto lo fa l’applicazione adattando il testo ai template scelti.

Un’altra app che uso spesso quando la trama si infittisce di personaggi e ambientazione è SimpleMind Free mind mapping. Sono mappe concettuali che aiutano a organizzare le idee sui vari personaggi. La versione non a pagamento offre un minimo di mappe ma per ora se si è come me che non ho troppe pretese, basta e avanza.

Voglio spendere anche un paio di parole per un’applicazione che tutti me ne hanno parlato bene: Story Tracker. Se siete ghost writer e perciò venite pagati in base alle parole, vi viene in aiuto questa applicazione. Io ho provato solo quella non a pagamento, può venir considerato una specie di diario dove si tiene conto delle parole, dei vari appunti dell’articolo, del compenso che spetta o che deve essere incassato. Purtroppo vi avviso che è solo per ios, una simile per android non l’ho ancora trovata.

Per finire vi suggerisco un’altra applicazione che non serve nell’uso specifico dello scrivere ma è un buon aiuto per essere stimolati a trovare il tempo per la nostra passione. Sto parlando di Pomodoro Timer, studiata principalmente per non perdere tempo mentre si scrive e riuscire ad organizzarsi bene anche le varie pause caffè, che ci vogliono sempre, mentre si compone. È molto simpatica e se vi comportate secondo il programma da voi scelto alla fine c’è anche un premio 🙂

Queste bene o male sono le app che io utilizzo o ho utilizzato, sicuramente ce ne saranno di molto più utili per i vostri standard e mi farebbe piacere che condivideste, sono sempre aperto a nuove scoperte in questo ambiente.

Autore:

Mi ritengo un sarto musicofilo scrittore ma nella realtà mi diletto con ago e filo, strimpello il basso elettrico e scrivo di tutto ciò che la fantasia mi suggerisce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...