Pubblicato in: Vita da cani

Capodanno 2016.

Ciao amici, rieccomi qui a scrivere con questa tastiera umana… ma perché cari amici dite di amare così tanto noi cani e ancora non avete studiato una tastiera più consona per le nostre zampe?

Ecco vi ho dato un buon modo per usare l’anno nuovo che viene: progettare una tastiera per noi quadrupedi!

Questo ultimo dell’anno come già immaginerete per noi cani è un giorno qualunque, non abbiamo il desiderio come voi di dividere il tempo in sezioni ad ognuna delle quali poi tutti insieme prendere coscienza e decidere il susseguirsi del tempo che passa.

Siete davvero incomprensibili a volte, sapete?

Vi scannate per un intero anno per quisquilie, non bastano nemmeno le bombe che vi tirate per mettervi d’accordo ma poi, per l’ultimo dell’anno, tutti d’accordo a festeggiare… a festeggiare poi cosa? Che significato ha per voi questo giorno che vi fa rallegrare così tanto?

Questa è una delle cose che per quanto noi cani ci sforziamo non riusciamo a capire.

Vi dirò di più.

Questo giorno tanto festoso per voi, non lo è affatto per noi.

Già con l’avvicinarsi del fatidico giorno, il nostro udito ben più sensibile del vostro è bombardato, e non metaforicamente purtroppo, dalle vostre bombe in miniatura.

So che ci sono molti amici miei che dalla paura di quei botti sono morti di infarto, ma a voi a queste cose non ci pensate vero?

Vi rendete conto di quanto siete assurdi a volte? Se abbaiamo per avvertirmi che c’è un intruso o un potenziale pericolo siete disposti a spendere soldi per collari anti-abbaio perché secondo voi disturbiamo … ma per i botti di capodanno …

Comunque non voglio scrivervi per darvi lezioni di comportamento, non mi permetterei mai io sono solo un cane, siete voi la specie evoluta e perciò da come c’è scritto nella Costituzione canina, mi tocca fidarmi e sperare che le vostre azioni siano per il bene del branco.

Siccome però il fatto che questi botti comunque ci danno parecchio fastidio lasciatemi che vi scriva cosa potete fare mentre incalza questa guerra:

  • Chiudete e abbassate le tapparelle di casa per attutire il rumore più che potete. Ovviamente prima di chiudere le tapparelle fate entrare il vostro beniamino in casa, se lo lasciate fuori tanto vale…

  • Se ci vedete spaventati, distraeteci con il gioco, penso che sia un bellissimo inizio dell’anno giocare con i vostri amati amici no?

  • Se ci nascondiamo per il terrore, lasciatecelo fare. Anzi, se volete aiutarci createci apposta attorno al nostro nascondiglio, che ci siamo scelti, un riparo.

  • Accedete una radio a volume decente che ci faccia compagnia, ovviamente per favore non metteteci musica heavy metal nel frangente che stiamo vivendo… un bel noioso filosofo o dottorone in matematica quantistica che parla con un vocione calmo e soporifero, vi assicuro che ci fa stare concentrati scordandoci delle bombe che scoppiano fuori casa.

  • Se proprio proprio pensate che il vostro amico non riesca in nessun modo a sopravvivere a questo capodanno, parlatene con il vostro veterinario. Lui sicuramente saprà dirvi e darvi qualcosa che lo faccia tranquillizzare.

Io cari amici vi auguro che possiate passarvi l’ultimo dell’anno in compagnia dei vostri amici pelosi come hanno la fortuna i miei genitori umani di passarlo con me. L’unico botto che noi cani quest’anno vorremmo sentire è quello della bottiglia di spumante per festeggiare tutti assieme, cani e umani un nuovo anno insieme.

Buon inizio 2017

© 2016 Paolo Bua Corona

Autore:

Mi ritengo un sarto musicofilo scrittore ma nella realtà mi diletto con ago e filo, strimpello il basso elettrico e scrivo di tutto ciò che la fantasia mi suggerisce.

3 pensieri riguardo “Capodanno 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...