Pubblicato in: Scrivere per il Web

Come leggono gli utenti del web

punti di vista,
foto dal sito http://enricca.tumblr.com/

Partiamo subito col dire che la cosa più preziosa che abbiamo è il tempo! Non possiamo averne di più e quello che abbiamo dobbiamo utilizzarlo al meglio perché se no, è andato perso. Capendo questo possiamo intuire come leggono gli utenti del web.

Tutto e subito

Per prima cosa si nota che il lettore vuole possedere subito le informazioni che sta cercando. Apre una pagina per via del titolo o dello snippet; la pupilla saltella di qua e di là sullo scritto cercando di captare cosa parla la pagina e se non trova le parole che si aspetta, passa ad altro. Sì, avete capito bene. E vi dirò di più, se siete stati bravi, (nella media intendo) avrete la fortuna che riusciranno a leggere 1/5 di quello che avete scritto. Vedete anche voi che il lavoro di copywriter non è che sia proprio facilissimo, vero?

Attendibilità

Il lettore si accontenta di ciò che sembra più ragionevole per non perdere tempo. Se leggesse con più calma magari troverebbe la soluzione al suo quesito con pochi clic ma, mentre sta leggendo di qua e di là il suo cervelletto incomincia a formulare delle domande del tipo: Chi è che scrive? Sa di cosa sta parlando? È attendibile? Ed ecco che come risposta va a cercare in un’altra pagina la conferma di quello che ha appena letto.

Funzionalità

Quando ci mettiamo davanti al web, di solito, è per cercare una soluzione ai nostri problemi. Attenzione anche solo leggere un racconto è una soluzione al problema dello stress, per esempio. Perciò, visto i paragrafi precedenti, il lettore si aspetta di trovare subito la soluzione al suo quesito. Se nelle prime quattro righe scopre che l’articolo può rispondere alle sue domande, probabilmente, leggerà anche il seguito. La volta precedente avevo accennato al fatto che anche le immagini sono importantissime nell’articolo perché veicolano informazioni. Perciò vedete che creare articoli non è una pratica che viene dal caso ma da un’effettiva e ragionata esecuzione di contenuti.

Detto questo al prossimo appuntamento (ogni giovedì alle prime ore del mattino, ndr.) vedremo come strutturare il testo per farci leggere dai nostri utenti.

© 2017 Paolo Bua Corona

Autore:

Credo che la fantasia sia uno strumento potentissimo per poter colorare la vita di tutti i giorni. Attualmente sono un copywriter, un blogger, un social media specialist, un collaboratore per alcuni giornali on line ma sopratutto sono un tizio a cui piace scrivere e provare meraviglia di tutto ciò che lo circonda, lasciando sempre spazio per un sorriso.

Rispondi