Pubblicato in: Impariamo a promuoverci

Promuovere un evento

promuovere un evento

Ben tornati, ora che ci siamo preparati il discorso, il book trailer, e i vari atteggiamenti da assumere, non ci resta che incominciare a scegliere la location, avete visto che parole forbite che uso?

Il luogo per promuovere un evento

Per prima cosa, ne parlavamo in questo articolo vi ricordate? Le librerie. L’ideale sarebbe trovare persone che non vi sparino cifre per… fargli pubblicità! Eh sì, perché a volte capita che librerie grosse vi lascino fare la presentazione solo se sganciate cash, in che mondo viviamo! Comunque assicuratevi che ci sia tutto ciò che occorre per la presentazione tipo il proiettore se avete costruito un book trailer come premessa. Per le mie presentazioni cerco sempre il luogo consono dove riesco a mettermi d’accordo con il proprietario: io porto persone, lui mi lascia fare la presentazione. Una delle librerie in cui mi sono trovato davvero bene è stata Alpinia Intinera di Santa Giustina dove Luca, il responsabile, ha mostrato subito interesse per il mio scritto e non solo ha preparato la sala ma mi ha fatto anche la pubblicità con volantinaggio completamente gratuito. Ce ne fossero di più di librai così, avremmo vita facile noi esordienti.

Comunque, se proprio non trovate amanti dei libri come Luca, esistono le biblioteche che sono sempre felici di creare eventi letterari anche se, visto che sono di solito comunali, ci si mette di mezzo la burocrazia statale. Presentare la domanda; sinossi; riassunto auto biografico; generalità; codice fiscale; patente e libretto; bollo; assicurazione… be’ no forse sto un po’ esagerando però i tempi per aspettare una conferma sono proprio quelli della burocrazia italiana, ahimè.

 Eventbrite

Bene ora che abbiamo il posto non ci resta che sparare a raffica una pubblicità mostruosa, dentro social (vi ricordo eventi di Facebook), siti e quant’altro. Ovviamente se fate la presentazione a Honolulu, non coprite di volantini l’alimentari sotto casa; per carità, magari qualcuno del quartiere affezionato vostro fan (di solito è la mamma), vi seguirà in capo al mondo per veder presentare la vostra creatura… ma allora come si può far conoscere ai residenti del posto la vostra presentazione? Ecco che in aiuto ci viene un potentissimo strumento che si chiama Eventbrite una piattaforma dove vengono raccolti tutti gli eventi in tutte le città, bello no?

Molto intuitivo, facilissimo da usare basta registrarsi e potrete tranquillamente creare il vostro evento: potete inserire un biglietto di entrata… cosa che vi sconsiglio; aggiungere domande on line per conoscere i vostri partecipanti; promuovere il passaparola; tenere traccia dei progressi in tempo reale; potete addirittura scaricarvi il plugin da inserire nel vostro blog così si aggiornerà automaticamente e i fan sapranno sempre dove sarete a presentare il vostro libro.

Se conoscete altri mezzi fatemelo sapere che si sa, una penna aiuta l’altra 🙂

© 2017 Paolo Bua Corona

Autore:

Mi ritengo un sarto musicofilo scrittore ma nella realtà mi diletto con ago e filo, strimpello il basso elettrico e scrivo di tutto ciò che la fantasia mi suggerisce.

Rispondi